Casinò LeoVegas

Sarà il giovanissimo debuttante Antonio Giua di Olbia il direttore di gara dell’anticipo di domani tra Pescara e Palermo. Il fischietto sardo sarà coadiuvato dai guardalinee Luigi Rossi di Rovigo ed Edoardo Raspollini di Livorno, quarto ufficiale Fabio Natillla di Molfetta.

Il profilo

Nato a Sassari l’11 marzo 1988, Antonio Giua debutta quest’anno in Serie B. In sei partite, cinque di campionato ed una di Coppa Italia, il fischietto sardo ha estratto 22 gialli, un rosso per doppia ammonizione e decretato 2 calci di rigore. L’arbitro sassarese non ha mai incontrato né il Pescara né il Palermo.