La Primavera di mister Epifani perde 3-1 nel match amichevole con la Roma di Alberto De Rossi. Dopo un primo tempo equilibrato, i padroni di casa sbloccano il match con un calcio di rigore di Celar. I capitolini raddoppiano un quarto d’ora dopo con Corlu. I biancazzurri non si arrendono e dimezzano lo svantaggio grazie ad un penalty trasformato da Borrelli. Nel finale Riccardi completa il tabellino dei marcatori.

Roma Primavera – Pescara Primavera 3-1 (0-0)

Reti: 55′ rig. Celar, 70′ Corlu(R); 77′ rig. Borrelli (P), 89′ Riccardi (R)

Roma (1°T) (4-3-3): Romagnoli (21′ Greco); Kastrati, Semeraro, Ciofi, Cargnelutti; Marcucci (C), Meadows, Valeau; Celar, Corlu, Besuijen.

Roma (2°T): Greco; Bouah, Cargnelutti, Ciofi (73′ Trasciani’) ,Semeraro (73′ Bouah) ; Masangu, Riccardi, Marcucci (C) (73′ Marcucci); Celar, Corlu, Besuijen (73′ Sdaigui). Allenatore: A. De Rossi.

Pescara (1°T) (4-3-3): Fargione; Martella , Elizalde, Minelli, Delli Carri (C); Camilleri, Morselli, Pierpaoli (40′ Marcelli); Mancini, Kosic, Palladini.
Pescara (2°T): Fargione; Ferrini, Elizalde, Delli Carri (C), Martella; Marcelli, Camilleri, Morselli; Borrelli, Palladini (90′ Zampacorta) Pavone. Allenatore: M. Epifani.

 

delfinette