Casinò LeoVegas

Seconda giornata di ritorno per i #BiancAzzurri di mister Felice Mancini, che perdono in trasferta sul campo del Bari. Primo tempo equilibrato, nella ripresa, i padroni di casa si portano in vantaggio con la doppietta di Rutigliano e il gol del neo entrato Schirone. Il Pescara accorcia le distanze con Palmentieri ma a cinque minuti dal termine Altamura fissa il punteggio sul 4-1.

#BiancAzzurri fermi in classifica a 13 punti, mentre i biancorossi salgono a quota 32. Nel prossimo turno il Pescara affronterà al #DelfinoTrainingCenter il Frosinone, mentre il Bari ospiterà la Roma.

#BariPescara 4-1 (0-0)

Reti: 2′ st, 17′ st Rutigliano, 15′ st Schirone, 30′ st Altamura (B), 24′ st Palmentieri (P)

Bari: Vitariello, De Carne, Capozzo, Cellamare, Liantonio, Antro, Rutigliano, Fortunato, Sene, Logrieco (C), Glorioso.
A disposizione: Iurino, Abbinante, Guacci, Caputi, Schirone, Cirrottola, Simone, Stracapede, Altamura.
Allenatore: M. Andrisani.

Pescara: Lucatelli, Del Greco, Palmaricciotti, Cisbani, Palmentieri, Longobardi, A. Rossi (C), Cavaliere, Stampella, Veroli, Bana.
A disposizione: Emili, Ferrini, D’Ilario, Cerri, Salvatore, La Torre, R. Rossi.
Allenatore: F. Mancini.

Ammoniti: 37′ st Rutigliano (B)

Arbitro: Luigi Lacerenza di Barletta.

Assistenti: Francesco Daddato e Francesco Gorgoglione entrambi della sezione di Barletta.