Casinò LeoVegas

Ecco alcuni titoli di giornata a tema #BiancAzzurro

Fari puntati sul nostro Andrea Coda sul quotidiano “Il Centro”, con due pagine dedicate centrale #BiancAzzurro.

  • Coda: l’ottavo posto? Possiamo fare meglio – Il centrale difensivo: «Con un pizzico di malizia potevamo avere almeno 8 punti in più. Pettinari il top della B, Capone un talento»

Sempre sul Centro in spalla di pagina, spazio anche per il neo #BiancAzzurro Andrew Gravillon

  • Ecco Gravillon: «Mi ispiro a Thuram» – Il difensore arriva con entusiasmo: «Questa è la squadra giusta per me»

Taglio basso invece dedicato ai prossimi avversari, con il mercato sempre protagonista e focus sull’amichevole di ieri contro il Lugano.

  • Già sei acquisti per il Foggia – Squadra rivoluzionata e non finisce qui: pronti altri due colpi
  • Tris al Lugano, Mancuso sugli scudi – Bàez sblocca l’amichevole, poi l’ex Samb realizza una bella doppietta

Sul Messaggero, centro pagina in taglio alto, articolo dedicato a saluti e arrivi in casa Pescara

  • Non potevo dire no al Pescara – Gravillon ha scelto il 28 sul numero di maglia “e’ la mia data di nascita” – ” con Zeman potrò crescere tantissimo” – Benali è già un giocatore del Crotone

Sempre sul Messaggero, un taglio medio dedicato al racconto della gara amichevole di ieri contro il Lugano

  • Mancuso show nel test di lusso con il Lugano

Il Corriere dello Sport dedica ai #BiancAzzurri un positivo taglio basso tutto incentrato sull’amichevole contro il Lugano

  • Zeman riparte bene – Superato a pieni voti il test contro il Lugano

Anche in terra svizzera si parla della partita di ieri #PescaraLugano

Zeman non fa sconti: liquidato il Lugano – Il Pescara, formazione allenata dall’ex tecnico bianconero, ha sconfitto i ticinesi con il punteggio di 3-1

Tra le curiosità a carattere giornalistico, annoveriamo il bel risultato di #DelfinoChannel, che ieri proponeva in diretta streaming la gara amichevole #PescaraLugano, con picchi di ascolti pari a 700 utenti in contemporanea e un flusso costante per tutta la durata dell’incontro. In pratica, amichevole con numeri da prima di campionato, che porta entusiasmo all’interno del gruppo di lavoro dell’Area Comunicazione Delfino Pescara 1936.