#FEMMINILE PescaraVapaVirtusNapoli 3- 1

GRANDE VITTORIA DEL PESCARA CONTRO IL VAPA VIRTUS NAPOLI

Il Pescara ha mostrato tutta la sua grinta in campo la scorsa domenica contro il Vapa Virtus Napoli, ottenendo una meritata vittoria.

Nonostante alcune difficoltà nel corso dei primi minuti del match le Delfine sono riuscite a gestire egregiamente tutto il secondo tempo grazie ad un eccellente gioco di squadra. Stivaletta ha posto in serie difficoltà le ragazze napoletane, attraverso dei dribbling e slalom di altissimo livello professionale.

Un primo tempo difficile e molto combattuto fin dall’inizio con un Pescara aggressivo e un Napoli davvero agguerrito. Già al 12’ la squadra partenopea conquista il suo primo e unico goal grazie ad un tiro da fuori area di Mirobello che trafigge Dilettuso. Stivaletta però recupera subito con una sorprendente azione personale che trova impreparato il portiere del Napoli, ristabilendo immediatamente la parità al 13’.

Diversi tiri pericolosi da parte del Napoli hanno messo a dura prova le biancazzurre che sempre egregiamente sono riuscite a difendere la propria rete. Purtroppo al 30’ il Pescara perde De Leonardis a causa di un affaticamento, facendo subentrare Racciatti. La Mirobello riprova ancora una volta a trafiggere la rete pescarese mancando questa volta l’obiettivo. Al 37’ viene annullato un goal a Galluccio per un evidente fuori gioco oltre al tocco di braccio. Il primo tempo si chiude 1 a 1 tra successi, tentativi e difficoltà.

Ottimo gioco anche quello del Napoli che diverse volte mette in pericolo la porta pescarese ma le biancazzurre hanno disputato una ripresa di alto livello in particolar modo nel secondo tempo. Al 63’ Stivaletta, con agilità si libera di due avversarie, e scaglia un bolide da fuori aria che trafigge il portiere del Vapa Napoli concretizzando il 2 a 1 per il Pescara! Si alternano altre buone occasioni per il Pescara che vedono protagoniste in particolare Copia, Eugeni e Conte. Verso l’84’ il Pescara inizia a sentire la stanchezza ma, grazie ad una sterzata in ripartenza della bomber biancazzurra Stivaletta, Antonecci riesce a realizzare il terzo goal ritrovandosi da sola davanti alla porta campana! Brividi e suspence al 91’ quando il Napoli sfiora il 2 a 3 con un tiro da fuori area che Dilettuso riesce a deviare in calcio d’angolo!

Il gioco si chiude 3 a 1 regalando a tifosi e spettatori grandissime emozioni e portando al Pescara un’altra splendida vittoria da ricordare nella scalata verso la vetta!

Elena Gramenzi

GUARDA LA REPLICA DELLA PARTITA