Giovanissimi Nazionali: I biancazzurri perdono 2 a 0 contro il Palermo nella seconda gara delle “Final Eight”

I GIOVANISSIMI NAZIONALI di Mister Mancini nella seconda giornata delle Final Eight scudetto, perdono 2-0 contro la capolista del girone Palermo. Il prossimo incontro con il Genoa sarà decisivo per il passaggio alle semifinali.

PESCARA: La Rosa (33′ st D’Ilario), Melandra E., Marini, Bregasi (1′ st Piccozzi), D’Angelo (33′ st Passeri), Mennillo (33′ st Melandra L.), Bratelli (25′ st Di Meco), Tringali, De Luca (1′ st Afri), Palmucci (33′ st Mammarella A.), Napoletano (33′ st Chiavaroli)
A disposizione: Giofrè.
Allenatore: Mancini.

PALERMO: Giappone, Fiore, Castiglione, Angileri, Fradella, Cilluffo, Caffaro (33′ st Prestianni), Lo Re (18′ pt Correnti), Rizzo (38′ st Filippone), Zanghi (33′ st De Graca), De Stefano (38′ st Antonizzi).
A disposizione: Pitarresi, Davi, Morena, Pisano.
Allenatore: Zammitti.

Arbitro: Sig. Panozzo di Castelfranco Veneto

Reti: 7′ pt Caffaro (Pa), 26′ pt Castiglione (Pa)

Ammoniti: Giappone, Fiore (Pa), Mennillo (Pe)