I GIOVANISSIMI NAZIONALI di Mister Mancini nell’ultima gara del girone eliminatorio perdono di misura contro il Genoa, grazie ad un rigore trasformato da Salcedo al 32’st e così che i biancazzurri terminano  il loro cammino per lo scudetto di categoria.

PESCARA: La Rosa (32′ st D’Ilario), Mammarella (10′ st Melandra E.), Giofrè (10′ st Marini), Bratelli (10′ st De Luca), D’Angelo (32′ st Di Meco), Mennillo, Piccozzi, Bregasi (32′ st Melandra L.), Palmucci, Tringali, Napoletano. A disposizione: Passeri, Chiavaroli. Allenatore: Mancini.

GENOA: Russo, Gasco, Buffo, Masini (24′ st Poggi), Piccardo, Raggio, Autieri (31′ st Rittore), Buonocore, Salcedo, Rimoli (18′ st Malltezi), Pellegri. A disposizione: Ruggiero, Bettella, Fabbri, Olivato, Diakhate, Bennati. Allenatore: Gervasi.

Reti: 32′ st Salcedo (rig.)

Ammoniti: Rimoli, Gasco, Piccozzi, Mennillo

Espulsi: Palmucci

Arbitro: Sig. Tedesco di Pisa

Assistente N.1: Sig. Saccone di Forlì. 24: Sig. Cristiano di Cesena.

delfinette