Giornata da ricordare per i ragazzi del torneo Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM
e Centro Sportivo Italiano, che oggi hanno accolto in oratorio la Delfino Pescara 1936
rappresentata da Cesare Bovo e Davide Vitturini

Pescara, 30 gennaio 2017 – Giornata da ricordare per i ragazzi della Junior TIM Cup, il torneo di calcio Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, che hanno incontrato Cesare Bovo e Davide Vitturini della Delfino Pescara 1936 alla Parrocchia Gesù Bambino di Pescara.

Cesare Bovo: “Sarò contento di seguire mia figlia in qualsiasi cosa farà, se vorrà giocare a calcio ben venga, appoggerò sempre le sue scelte, dovrà fare quello che la renderà felice. La Junior TIM Cup è un bellissimo evento, è una grande gioia vedere l’entusiasmo di questi bambini che stanno vivendo un sogno. Quando da ragazzo mi capitava di vedere i giocatori della Prima Squadra era sempre una grande emozione, posso capire bene ciò che stanno provando oggi”.

Davide Vitturini: “Mi sono appena diplomato, ci vuole tanta forza di volontà e anche qualche sacrificio per coniugare scuola e calcio. Piuttosto che giocare ai videogiochi preferivo fare i compiti, perchè fare sport è importante ma lo è molto anche studiare”.

Un pomeriggio all’insegna della condivisione e delle emozioni per tutti i partecipanti. Prima, i ragazzi hanno rivolto qualche domanda ai rappresentanti della Delfino Pescara 1936, per poi consegnare loro la maglia “Uno di Noi”. Cesare Bovo e Davide Vitturini, insieme al capitano della squadra di un oratorio locale che partecipa al torneo, hanno poi firmato una speciale maglia che farà una “staffetta” in tutte le città dei prossimi incontri. Infine, alcuni dei giovani calciatori della Junior TIM Cup hanno avuto la possibilità di scendere in campo con gli ambasciatori della squadra abruzzese. Tante emozioni che i ragazzi hanno immortalato con foto da postare sui propri profili social per raccontare, attraverso l’hashtag #juniortimcup, i momenti più belli di una giornata da sogno.

La Junior TIM Cup farà nuovamente tappa a Pescara, nel pre-partita di Pescara-Lazio, quando le squadre dell’Oratorio S. Lucia V.M. e dell’Oratorio Beata Vergine Maria della Visitazione si sfideranno in un’amichevole sotto lo sguardo dei loro beniamini e del pubblico sugli spalti dello stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia.

Il torneo, che coinvolge gli oratori delle 16 città le cui squadre militano nella Serie A TIM, nelle precedenti edizioni ha coinvolto oltre 41mila ragazzi in tutta Italia e quasi 3mila oratori, all’insegna dell’alleanza tra sport di vertice e di base.

Tutti gli eventi della Junior TIM Cup e le storie dei suoi protagonisti possono essere seguite sul sito www.juniortimcup.it.

delfinette