Dopo aver eliminato in semifinale la Juventus, l’Under 14 di mister Birra si aggiudica la terza edizione del torneo “Città di Pescara” vincendo in finale per 2-0 contro la Sambenedettese. Dopo il doppio vantaggio nella prima frazione firmato Postiglione e Rossi, nella ripresa il Delfino controlla il match aggiudicandosi il torneo ideato da Antonio Di Marzio. Nell’occasione il presidente Daniele Sebastiani ha premiato il classe 2004 della Sambenedettese Filipponi come miglior portiere della competizione.

Pescara – Sambenedettese 2-0 (2-0)

Reti: 10′ pt Postiglione, 21′ pt R. Rossi (P)

Pescara: Gallo; Savarese (12′ st Campestre), Cupellaro (19′ st Pepe), Dagasso (C), Scipione, Postiglione, R. Rossi, Straccio, A. Di Meo (17′ pt D. Di Meo), Scipioni (19′ st g. Rossi), Paletta (12′ st Patanè).
Allenatore: P. Birra.

Sambenedettese: Filipponi (23′ st Malavolta), De Antonis, Fispaletti, Benigni (23′ st Bartinomo), Di Girolamo, Scarponi, Nurcia (18′ st Ferretti), Curzi, Pacchioli (21′ pt Natale), Capparuccini (18′ st Spinelli).
A disposizione: Pignotti, Todisco.
Allenatore: Lo Schiavo.

Ammonito: 20′ pt Fispaletti (S)