Casinò LeoVegas

Occorrono i calci di rigore per determinare la vincitrice del “Memorial Stefano Borgonovo” nello scenario del Riviera delle Palme di San Benedetto. Nella finale tra #AscoliPescara dopo una gara equilibrata e con una rete per parte, i #BiancAzzurri cedono le armi con il 4 a 3 finale. Calci di rigore anche per la seconda sfida per il 3° e 4° posto, dopo l’uno a uno sul campo, la Sambenedettese batte il Teramo per 3 a 1.

#Ascoli: D’Ambrosio, Pompetti, D’Ainzara, Ceccarelli, Genovese, Ferri, Panichi (13’st Maffione), Bocci (24’st Marucci), Del Vecchio (27’st Sebastianelli), Re, Della Giorgia (40’st Manni).

A disposizione: Scartozzi, Manni, Marucci, Maffione, Sosi, Sebastianelli.

Allenatore: Filipponi Giuliani

#Pescara: Lucatelli, Del Greco, Palmaricciotti, Gatti, Palmentieri, Longobardi, Veroli, Cavaliere (16’st Cisbani), Cerri, D’Ilario (21’st Rossi), Stampella (27’st La Torre).

A disposizione: Emili, Ferrini, Buttari, Cisbani, La Torre, Bana, Acciavatti, Rossi.

Allenatore: Felice Mancini

– Marcatori: 2’st Cavaliere (Pes), 28′ st Sebastianelli ( Asc).

– Ammonizioni: 14’st Palmaricciotti (Pes), 25’st Gatti (Pes).

– Arbitro Buttafuoco Francesco sezione di San Benedetto