Casinò LeoVegas

Sarà Luigi Nasca di Bari l’arbitro del match in programma domani pomeriggio al “Manuzzi” contro il Cesena. Il fischietto pugliese sarà coadiuvato dai guardalinee Paolo Formato di Benevento e Pasquale Capaldo di Napoli, quarto ufficiale Fabio Piscopo d’Imperia.

Il profilo

Nato il 15 novembre 1977 a Bari, Nasca debutta tra i cadetti in Empoli – Piacenza 2-0 del 21 agosto 2009. Nella stessa stagione sportiva esordisce nell’ultima giornata del massimo campionato italiano arbitrando Cagliari – Bologna 1-1 del 16 maggio 2010. In 191 partite tra Serie A, B e Coppa Italia il direttore di gara barese ha estratto 914 gialli (4,78 a gara), sessantaquattro rossi (35 diretti) e indicato 66 volte il dischetto del rigore. Nei tredici precedenti con Nasca il Pescara ha vinto 5 volte, pareggiato e perso 4 con 27 biancazzurri ammoniti e 4 rigori concessi, tre a favore ed uno contro.

I precedenti di Nasca

  •  22-09-2015 4°B Pescara – Salernitana 1-1
  • 07-03-2015 30°B Pescara – Vicenza 2-2
  • 08-03-2014 28°B Pescara – Cesena 2-0
  • 25-10-2013 11°B Reggina – Pescara 2-3
  • 08-09-2013 Pescara – Crotone 2-2
  • 03-12-2011 18°B Pescara – Grosseto 1-2
  • 17-10-2011 10°B Brescia – Pescara 0-3
  • 14-08-2011 2° CI Pescara – Triestina 11-12 (dcr)
  • 12-02-2011 26°B Pescara – Varese 1-0
  • 15-08-2010 2° CT Albinoleffe – Pescara 3-1
  • 19-04-2009 30° LgP Juve Stabia – Pescara 3-1
  • 12-10-2008 7° LgP Pescara – Lanciano 0-0
  • 16-09-2007 4° C1 Pescara – Sambenedettese 4-1