Casinò LeoVegas

L’Associazione “Noi per la famiglia” a supporto di Fabiola Bacci e Jonathan Sterlecchini ,madre e fratello di Jennifer Sterlecchini, la ragazza di 26 anni uccisa a Pescara lo scorso 2 dicembre, in  collaborazione con la  “Delfino Pescara 1936”, con il patrocinio della “Protezione Civile Val Pescara” e al Commissione Pari Opportunità Regione Abruzzo, domenica 8 ottobre allo Stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia, in occasione della partita di serie B ConTe.it #PescaraCittadella, propone l’iniziativa per la raccolta delle firme per la modifica della norma relativa al giudizio abbreviato.

A tal fine, è stata approntata una pubblica petizione tendente a promuovere la rimodulazione della norma premiale di cui al giudizio abbreviato, prevedendo l’esclusione del rito per delitti particolarmente gravi e cruenti, tra cui l’omicidio in tutte le sue fogge. Il plico costituente la raccolta delle firme necessarie per l’iniziativa popolare, una volta completato, sarà consegnato nelle mani del Presidente della Camera dei Deputati e del Presidente del Senato, affinchè vengano accelerati i tempi per la discussione delle proposte di legge esistenti in tal senso ed avviate fin dal 2013 in Parlamento.

Pertanto, ci si auspica che venga raccolto l’invito alla sottoscrizione della petizione, a cui hanno già aderito numerosi cittadini abruzzesi soprattutto in occasione di concerti tenuti in città ed in provincia, ripartendo proprio dalla manifestazione calcistica dell’8 ottobre, fiduciosi che la sensibilità dei tifosi pescaresi contribuisca alla causa della Giustizia di questo Paese.

Il Presidente Nazionale e il Presidente della Regione Abruzzo di “Noi per la Famiglia”, unitamente ai dirigenti della Società Sportiva”Delfino Pescara 1936″, al Mister Zdeněk Zeman ed ai calciatori, al Presidente della “Protezione Civile Val Pescara” e alla Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo ed ai familiari di Jennifer interverranno sabato mattina alle 11,30 nel centro tecnico sportivo della società “Poggio degli Ulivi” per spiegare ai giornalisti i dettagli dell’iniziativa nel corso della consueta conferenza pre partita che allenatore e giocatori terranno come da prassi prima del match.

L’appuntamento è per tutti allo stadio di Pescara “Giovanni Cornacchia” domenica 8 ottobre dalle 11,00 alle 17,00 in occasione della partita di serie B #PescaraCittadella a firmare la petizione.

Anche il Calcio in favore delle vittime.