Casinò LeoVegas

Nella 12° giornata il Pescara perde in casa contro il Brescia di Pasquale Marino. In vantaggio nella prima frazione con Machin, nella ripresa gli ospiti conquistano l’intera posta grazie ai gol di capitan Caracciolo e Ferrante. I lombardi, con questo successo, raggiungono in classifica i biancazzurri a quota 16 punti. Nel prossimo turno il Delfino giocherà nuovamente in casa venerdì sera alle 20:30 contro il Palermo mentre il Brescia ospiterà sabato 4 novembre il Venezia.

Pescara – Brescia 0–3 (0-1)

Reti: 37’ Machin, 63’ Caracciolo, 65’ Ferrante (B)

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Perrotta (75’ Elizalde), Mazzotta; Carraro (68’ Valzania), Coulibaly (40’ Palazzi), Brugman (C); Mancuso, Pettinari, Benali.
A disposizione: Antonino, Crescenzi, Balzano, Kanouté, Ganz, Coda, Fornasier, Capone, Del Sole.

Brescia (3-4-1-2): Minelli; Somma, Gastaldello, E. Lancini; Cancellotti, Bisoli, Martinelli, Furlan; Ferrante (83’ Torregrossa), Machin (85’ Longhi); Caracciolo (90′ Di Santantonio).
A disposizione: Andrenacci, Pelagatti, N. Lancini, Coppolaro, Ndoj, Cortesi, Rinaldi, Rivas, Baya.
Allenatore: P. Marino.

Ammoniti: 35’ Lancini (B), 74’ Valzania, 77’ Bovo (P)

Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta.

Assistenti: Pasquale Cangiano di Napoli e Damiano Margani di Latina, quarto ufficiale Daniele De Santis di Lecce.