Nella giornata il Pescara all’Adriatico pareggia per 0-0 contro la Cremonese. Dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, nella seconda frazione nessuna delle due formazioni riesce ad avere la meglio sull’altra. Nel prossimo turno i #BiancAzzurri giocheranno martedì sera contro il Carpi.

#PescaraCremonese 0-0

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Coulibaly (64’ Valzania), Carraro, Brugman (C); Falco (75’ Mancuso), Bunino, Capone.
A disposizione: Savelloni, Crescenzi, Yamga, Coda, Pettinari, Cocco, Fiamozzi, Machin, Gravillon, Bàez.
Allenatore: Z. Zeman.

Cremonese (4-3-2-1): Ujkani; Almici, Marconi, Canini, Renzetti; Croce (77’ Cinelli), Cavion, Arini; Castrovilli, Scappini (87’ Scamacca); Piccolo (70’ Perrulli).
A disposizione: Ravaglia, Procopio, Claiton, Sbissa, Paulinho, Pesce, Cinaglia, Macek, Pol.
Allenatore: A. Tesser.

Ammoniti: 36’ Marconi (C), 38’ Campagnaro, 57’ Perrotta, 80’ Carraro (P)

Arbitro: Niccolò Baroni di Firenze.

Assistenti: Vincenzo Soricaro di Barletta e Marco Scatragli di Arezzo, quarto ufficiale Ermanno Feliciani di Teramo.