PRIMAVERA 1 #BiancAzzurri #PescaraJuventus 3-1

Grande prestazione della Primavera di mister Legrottaglie che nella gara casalinga valida per la quinta giornata di andata del Campionato Primavera 1 si aggiudica l’incontro battendo per 3 a 1 la corazzata Juventus. A segno per i #BiancAzzurri Masella, Pavone e Diambo. Nel prossimo turno ci sarà la difficile trasferta toscana contro la Fiorentina.

PESCARA: Sorrentino, Martella, Manè, Celli, Chiacchia (Camilleri 1′ 2°T), Palmucci (Cipolletti 38′ 2°T), Tringali, Diambo, Bocic (Chiarella 18′ 2°T), Pavone (Zinno 38′ 2°T), Masella (Mercado 22′ 2°T).

  • A disposizione: Radaelli, D’Angelo, Quacquarelli, Camilleri, Paolilli, Cipolletti, Mercado, Chiarella, De Marzo, Tamboriello, Zinno, Afri.
  • Allenatore: Legrottaglie Nicola

JUVENTUS: Israel Wibmer, Bandeira, Verduci, Leone (Fagioli 10′ 2°T), Dragusin Radu, Vlasenko (Gozzi 1′ 2°T), Tongya, Francofonte, Gerbi (Petrelli 19′ 2°T), Sekulov (Abou Teher 10′ 2°T), Stoppa (Sene Mamadou 10′ 2°T).

  • A disposizione: Garofani, Leo Daniel, Riccio, Gozzi, Anzolin, De Winter, Ranocchia, Fagioli, Petrelli, Sene Mamadou, Abou Teher, Penner.
  • Allenatore: Zauli Lamberto

Direzione di gara: Marotta Maria della sezione di Sapri, I° assistente Croce Marco della sezione di Nocera Inferiore, II° assistente Monaco Giacomo della sezione di Termoli.

MARCATORI: Stoppa 8′ 1°T (JUV), Masella 34′ 1°T (PES), Pavone 40′ 1°T (PES), Diambo 41′ 2°T (PES).

AMMONITI: Martella 17′ 1°T (PES), Pavone 34′ 1°T (PES), Vlasenko 31′ 1°T (JUV), Leone 36′ 1°T (JUV), Verduci 20′ 2°T (JUV).