PRIMAVERA #BiancAzzurri #PescaraFrosinone 3-2


Grande prestazione per i #BiancAzzurri di Mister Zauri che nella gara casalinga superano anche l’ostacolo Frosinone e si assicurano la quarta vittoria consecutiva dopo quelle su Lecce, Cosenza e Benevento portandosi al comando della classifica. Nel prossimo turno ci sarà la difficile trasferta marchigiana contro l’Ascoli.

PESCARA: Sorrentino, Scalera (Martella 4′ 1°T), Zugaro, Cipolletti, Camilleri (Palmucci 27′ 2°T), Marafini, Scimia, Pierpaoli, Borrelli (Sarr 41′ 2°T), Pavone (Chiarella 41′ 2°T), Palladini (Tringali 27′ 2°T).

  • A disposizione: Pelusi, Martella, Paolilli, D’Angelo, Palmucci, Tringali, Muniz, Pucihar, Sarr, Sall, Chiarella, Masella.
  • Allenatore: Zauri Luciano

FROSINONE: Falzano, Cerroni (Notaristefano 1′ 2°T), Marchizza (De Florio 1′ 2°T), Capodanno, Angeli, Tonetto, Natalucci, D’Angeli (Fidanza 18′ 2°T), Altobello (Mancini 30′ 2°T), Obleac, Simonelli.

  • A disposizione: Capogna, Esposito, Notaristefano, De Florio, Scorzoni, Venturini, Mancini, Fidanza.
  • Allenatore: D’Antoni David

Direzione di gara: Robilotta Ivan della sezione di Salerno, I° assistente Bocca Emanuele della sezione di Caserta, II° assistente Fine Amedeo della sezione di Battipaglia.

MARCATORI: Palladini 12′ 1°T (PES), Scimia 36′ 1°T (PES), Pavone 25′ 2°T (PES), Fidanza 35′ 2°T (FRO), Mancini 45′ 2°T (FRO).