Nel debutto casalingo al centro sportivo “Poggio degli Ulivi”, la Primavera di mister Epifani vince per 4-1 contro l’Avellino di mister Iandolo. In vantaggio gli irpini con un gol di capitan Solazzo, i padroni di casa ribaltano il match nella prima frazione con Mancini e Camilleri. Nella ripresa Morselli dal dischetto e il neo entrato Scimia completano il tabellino dei marcatori.

Pescara – Avellino 4-1 (2-1)

Reti: 12′ Solazzo (A), 27′ Mancini, 32′ Camilleri, 66′ rig. Morselli, 70′ Scimia (P)

Pescara: Antonino; Martella, Di Giacomo, Ferrini, Minelli, Camilleri (C), Morselli (79′ Liguori), Marcelli, Mancini (65′ Borrelli), Pierpaoli, Palladini (57′ Scimia).
A disposizione: Fargione, Marafini, Diana, Palestini, Forese, Pavone.
Allenatore: M. Epifani

Avellino: Pozzi, Karas, Frattolillo (36′ Greco), Miranda, Granata, Siciliano, Tascone (55′ Paolella), Buonocore, Ampiah, Carbonelli, Solazzo (C) (65′ Mentana).
A disposizione: Pizzella, Marciano, Alvaro, Caronte, Barzaghi, Dari.
Allenatore: A. Iandolo.

Ammoniti: 69′ Miranda (A)

Arbitro: Francesco Luciani di Roma 1.

Assistenti: Giorgio Rinaldi ed Emanuele Daisuke entrambi di Roma 1.

delfinette