Rassegna stampa

Dicono di noi

  • Corriere dello Sport: PESCARALANDIA – Zeman implacabile: Foggia Travolto da Pettinari ( 3 gol). Benali e Mancuso – Stroppa deve arrendersi ma i pugliesi restano a lungo in partita e sciupano numerose occasioni. Imprendibile Chiricò.
  • Gazzetta dello Sport: Zemanlandia è a Pescara – Pettinari, un vero show L’attaccante segna una tripletta e il boemo stende il “suo” Foggia – La squadra di Stroppa gioca alla grande per 40 minuti poi si scioglie.
  • Il Centro: MANITA AL DEBUTTO Biancazzurri avanti dopo 7′, poi soffrono rischiando grosso. Nella ripresa il 2-0 taglia le gambe ai rossoneri e il Delfino dilaga.
  • Il Messaggero: PESCARA INIZIO DA SOGNO Nella gara d’esordio travolge (5-1) il Foggia di Stroppa grazie a Benali, Mancuso e a una tripletta di Pettinari. Dopo un buon inizio, ritorno dei pugliesi frenati da un grande Pigliacelli ma nel finale il Delfino dilaga.
  • Il Centro: PETTINARI “Non ho mai pensato di andar via” – prima tripletta tra i professionisti per il centroavanti romano.
  • Il Centro: BRUGMAN “Avvio sofferto ma la vittoria è meritata.
  • Corriere dello Sport: Novità In conferenza Zeman ci va con Stroppa.
  • Il Centro: Cori, striscioni e sfottò la festa è biancazzurra La Curva Nord compatta e colorata, si fanno sentire anche i 1,400 foggiani Prima del match, uniti nel ricordo di Franco Mancini. Il piano sicurezza funziona.
  • Il Centro: STROPPA “Il Pescara vincerà facile, ha tutto quello che serve per un campionato di vertice. E’ dura andare via con cinque gol al passivo”.
  • Il Centro: In Tribuna anche Ganz senior, osservatori di serie A, B e il Genk per Brugman. Oltre ai comici Pio e Amedeo.
  • Il Messaggero: PETTINARI “Un premio alla mia voglia di riscatto – Il pallone della tripletta? Lo farò firmare dai compagni e resterà sempre tra i ricordi più belli”.
  • Il Messaggero: BRUGMAN “Risultato bugiardo. E’ stata dura”.
  • Il Messaggero: ZEMAN INCONTENTABILE “DIFESA DA MIGLIORARE” – Ma il boemo incoraggia i giovanissimi “Erano emozionati per l’esordio in uno stadio pieno” – Siparietto con Stroppa che dice: ” Bravo Pettinari, ma ha avuto da noi i palloni per segnare”.