Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Nell’appuntamento odierno della nostra consueta rubrica a farci visita c’è il Mister Fabio Giansante del gruppo dei Pulcini 2005.

Mister ci parli del suo incarico nella Scuola Calcio Pescara.

Il mio incarico è quello di dirigere i bambini della categoria Pulcini 2005 coadiuvato da Mister Ferraresi, Di Pietrantonio e Gorgoglione con i quali ho un ottimo rapporto.

Cosa significa per te lavorare a contatto con ragazzi così giovani?

È un esperienza fantastica e allo stesso tempo divertente e sfidante, nella quale cerco di mettermi sempre alla prova insegnando loro qualcosa di buono e costruttivo per il futuro di ognuno.

Quanta attenzione investite sul loro carattere?

Il carattere è una delle cose principali a questa giovane età, perché i ragazzi sono facilmente influenzabili dai nostri atteggiamenti sia in modo positivo che negativo. Quindi il nostro compito in primis è fungere da esempio per loro.

Qual è la gratificazione più grande che un istruttore può ricevere?

La gratificazione più grande per me è che il bambino finita l’attività torni a casa divertito.

Su cosa è incentrata la tua metodologia di lavoro?

Il mio obiettivo è quello di far divertire i miei ragazzi, di conseguenza i miei allenamenti sono sempre con il pallone. Cerco di fargli migliorare tecnicamente divertendoli allo stesso tempo.

Cosa ti aspetti per il tuo futuro da allenatore?

Mi auguro di continuare ad allenare questi ragazzi in questa grande società.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
delfinette