Sarà Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo il direttore di gara del match di domenica tra Pescara e Foggia. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dai guardalinee Marco Bresmes di Bergamo e Andrea Tardino di Milano, quarto ufficiale Andrea Mei di Pesaro.

Il profilo

Nato il 5 febbraio 1982 a Palermo, Saia debutta nel campionato cadetto il 24 agosto 2013 in Ternana Carpi 1-0. Sempre nella stessa stagione sportiva esordisce anche in massima serie nell’ultima giornata di campionato in Udinese – Sampdoria terminata 3-3. In 73 partite tra Serie A, B e Coppa Italia Saia ha estratto 380 gialli (5,35 a partita), 33 cartellini rossi (21 diretti) e indicato 21 volte il dischetto degli undici metri. Nei cinque precedenti con il Pescara, due vittorie, due pareggi e una sconfitta per il Delfino con 10 biancazzurri ammoniti e due espulsi.

I precedenti di Saia

  • 24-01-2016 23°B Perugia – Pescara 0-4
  • 15-11-2015 13°B Como – Pescara 0-2
  • 06-09-2015 1°B Livorno – Pescara 4-0
  • 13-12-2014 18°B Pescara – Avellino 0-0
  • 12-04-2014 34°B Pescara – Cittadella 1-1
delfinette