Casinò LeoVegas

Nel quarto turno eliminatorio di Coppa Italia il Pescara viene eliminato dalla Sampdoria perdendo per 4-1 al “Luigi Ferraris”. Il primo tempo vede i padroni di casa in vantaggio grazie alle reti di Kownacki, Ramirez e Caprari. Nella ripresa Benali accorcia le distanze ma nuovamente l’Kownacki fissa il punteggio sul 4-1. I blucerchiati così affronteranno la Fiorentina negli ottavi di finale.

Sampdoria – Pescara 4–1 (3-0)

Reti: 2’, 74’ Kownacki, 9’ Ramirez, 31’ Caprari (S), 53’ Benali (P)

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre (81’ Andersen ), Regini (C), Murru; Capezzi, Praet, Verre; Ramirez (46’ Alvarez); Caprari (77’ Djuricic), Kownacki.
A disposizione: Tozzo, Pires, Barreto, Ferrari, Gomes, Bereszynski, Torreira, Zapata, Ivan.
Allenatore: M. Giampaolo.

Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Zampano, Perrotta, Campagnaro (68’ Fornasier), Mazzotta (62’ Elizalde); Carraro (80’ Kanouté), Brugman (C), Coulibaly; Mancuso, Benali, Ganz.
A disposizione: Fiorillo, Crescenzi, Valzania, Pettinari, Latte Lath, Capone, Cappelluzzo, Del Sole, Baez.
Allenatore: Z. Zeman.

Ammoniti: 40’ Perrotta, 58’ Campagnaro, 92′ Fornasier (P)

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1.

Assistente: Gaetano Intagliata di Siracusa e Niccolò Pagliardini di Arezzo, quarto ufficiale Marco Serra di Torino.