Casinò LeoVegas

Nella 6° giornata i baby biancazzurri di mister Birra vincono tra le mura amiche per 2-1 contro la Renato Curi. Dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa gli ospiti passano in vantaggio con Fiadone. L’undici del Delfino non si scomone e con Grillo e il neo entrato Scipioni ribalta il risultato.

Pescara – Curi 2-1 (0-0)

Reti: 6′ st Fiadone (R), 16′ st Grillo, 27′ st Scipioni (C)

Pescara: Scipioni, Savarese (13′ st Colarelli),Rossi (9′ st Primavera), Canale (9′ st Scipioni), Postiglione, Colazilli, Paletta (1′ st Pepe), Grillo, Di Meo (9′ st Campestre), Dagasso, Patanè (13′ st Bombini).
A disposizione: Gallo.

Curi: Cilli, Cimmi (16’D’Anteo), Bradde (9′ st Molinaro), D’Innocente, Bosica (13′ st Cilli), Melchiorre, Fiadone, Mandrone (9′ st Majone), Della Marra (16′ st Pesare), Pavone, Cauti (27′ st Sabatini).
A disposizione: Labrozzi.
Allenaore: Tiberi.

Ammonito: 34′ st Postiglione (P)