Casinò LeoVegas

Nell’undicesima giornata l’Under 15 di mister Mancini perde per 2-1 sul campo del Palermo. In vantaggio i rosanero nella prima frazione con un gol di Montevago, nella ripresa Izzo allunga per i suoi. I biancazzurri non demordono e accorciano le distanze con il neo entrato Salvatore. Gli abruzzesi così restano fermi a quota 9 punti mentre i padroni di casa volano a quota 16 lunghezze. Nel prossimo turno i biancazzurri faranno visita al Perugia mentre i siciliani giocheranno sul campo della Salernitana.

Palermo – Pescara 2-1 (1-0)

Reti: 6′ pt Montevago, 6′ st Izzo (PA), 26′ st Salvatore (PE)

Palermo: Cannizzaro, Carabillò, Vaglica (C), Scalisi (17′ st Muratore), Marino, Buscemi (36′ st Giambona), Izzo (36′ st Catania), Mezzatesta (17′ st Runcio), Montevago, Liga (25′ st Sangiorgi), Andolina (25′ st Frisella).
A disposizione: Viola, Pennino, Mamone.
Allenatore: S. Di Benedetto.

Pescara: Lucatelli, Del Greco (18′ st Napoleone), Longobardi, Gatti, Palmentieri, Buttari (21′ pt Palmaricciotti), A. Rossi (C) (10′ st Bana), Piedimonte (18′ st Veroli), Stampella, Cavaliere (1′ st Cisbani), Di Meo (10′ st Salvatore).
A disposizione: Chicharella.
Allenatore: F. Mancini.

Ammonito: 22′ st Napoleone (PE)

Arbitro: Gabriele Valenti di Palermo.

Assistenti: Salvatore Barbanera e Roberto Cusimano entrambi della sezione di Palermo.