Casinò LeoVegas

Nella tredicesima giornata i biancazzurri di mister Ruscitti pareggiano a reti inviolate sul campo della Salernitana. I campani così conquistano 18 punti in classifica mentre gli abruzzesi balzano a quota 12 lunghezze in classifica. Nel prossimo turno il Delfino farà visita al Bari mentre i granata giocheranno sul campo del Crotone.

Salernitana – Pescara 0-0

Salernitana: V. Scognamiglio, Galiano, Gambardella, Novella, Fucci, Cataldi, Raiola (24′ st Del Regno), Pezzo (24′ st Magliulo), Iannone, Volpe, Battipaglia (1′ st Pisano).
A disposizione: G. Scognamiglio, Migliore, Panzavolta, Morra,Castiello, Buscè, Pisano.
Allenatore: E. Ferraro.

Pescara: Galante, D’Angelo, Giofré, Bregasi (32′ st Brattelli), Paolilli, Mennillo, Polletta, Tringali (39′ st Puglielli), Angelozzi (39′ st Festa), Palmucci (C), Chiarella (26′ st Afri).
A disposizione: D’Ilario, Mammarella, Malandra.
Allenatore: D. Ruscitti.

Ammoniti: 37′ pt Gambardella, 40′ st Galiano (S), 29′ st Paolilli, 23′ st Giofrè (P)

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino.

Assistenti: Savino e Vitale entrambi di Napoli.