Due rinforzi per la Pescara Calcio Femminile

Due innesti importanti per il Pescara Calcio Femminile: Ilaria Maddaluno e Chiara Barbarino pronte a partecipare con il delfino al prossimo campionato nazionale LegaC, il quarto della gestione Cicconi.

Giovanissima, ischitana classe 2004, Ilaria Maddaluno inizia il suo percorso calcistico proprio sull’Isola di Ischia per poi passare al Perugia femminile dove si mette in mostra nel Danone Cup categoria Under 12. Tornata in Campania, prosegue la sua esperienza calcistica nel Napoli Carpisa, prima nella Under 15 e poi nella Primavera, dove conquista il Trofeo arco di Trento. Nel giro della Nazionale Italiana, con convocazioni costanti, Ilaria viene tesserata dalla Fiorentia San Gimignano fino all’interruzione dei campionati per poi tornare a Napoli nel 2020/2021.

 

Sempre da un’isola, questa volta dalla bella Sicilia, arriva Chiara Barbarino, giovane attaccante siracusana classe 2004, che inizia il suo personale percorso calcistico nella scuola calcio l’Uliveto di Pachino sotto la direzione di Marco Arangio e il suo team di lavoro, per poi passere alla ERG calcio a 5 di Siracusa. Viste le sue qualità e attitudini per il calcio a 11 viene tesserata con la SL Siracusa Women dove milita per due anni consecutivi.

Dalla società Adriatica arrivano anche i saluti per lo staff nelle persone di Maria la Civita e Luigi Russo. La Pescara calcio femminile augura loro le migliori fortune personali e sportive.