“La Questura di Frosinone, in previsione dell’incontro di calcio tra la locale squadra ed il Delfino Pescara, in programma il giorno 3 febbraio 2018 presso lo stadio Benito STIRPE alle ore 15,00, raccomanda fin da ora che, per assicurare condizioni di sicurezza a coloro che si recheranno ad assistere all’incontro, il tragitto da seguire per raggiungere Frosinone dovrà essere quello autostradale Pescara – Roma (A 25 e A24) e non altri itinerari, con uscita al casello di Frosinone e non quello di Ferentino (A1). Si rappresenta, altresì, che tutti i mezzi che raggiungeranno Frosinone saranno scortati in un’apposita area predisposta dalla Questura e gli occupanti saranno sottoposti alle consuete operazioni di controllo. Successivamente i tifosi verranno trasportati allo stadio a bordo di autobus messi a disposizione dalle Autorità”

Per quanto indicato dalla Questura di Frosinone si consiglia di organizzare la partenza in modo da raggiungere il casello di Frosinone ad un orario che tenga conto delle suddette incombenze di sicurezza.

Sarà cura dello SLO di questa Società cercare, in sede di organizzazione dell’incontro, che, vale la pena di ricordare, è di competenza esclusiva delle Autorità di Frosinone, di far si che vengano ridotti al minimo i disagi per i sostenitori del Delfino Pescara.