La Primavera di Mister Ruscitti pareggia 2 a 2 nella difficile trasferta pugliese contro il Bari. I Biancazzurri sprecano il vantaggio iniziale con la rete di Mancini e ad inizio ripresa vanno sotto (2 a 1) ma sullo scadere riprendono l’incontro grazie al gol di Del Sole che sigla il pareggio finale.

BARI: Faggiano, Dentamaro, Di Cosmo (Viola 31’st), Vaccaro, Gernone, Panebianco, Clemente (Canale 35’st), Cabella, Abreu Santos (De Palma 24’st), Rodrigues, Portoghese.

A disposizione: Lizzano, Tedone, Martinelli, Pasquino, Ondo, Coratella, Romanazzo.

Allenatore: Urbano

PESCARA: Antonino, Maloku, Ferrini (Sow 34’st), Capocasa, Delli Carri, Rodriguez, Diallo, Pompetti (Di Giacomo 27’st), Mancini, Del Sole, Scimia (Battista 17’st).

A disposizione: Fargione, Albanese, La Barba.

Allenatore: Ruscitti

Arbitro: Massimini Luca  sez. Termoli

I° Assistente: Mazzei Pierluigi  sez. Brindisi

II° Assistente: Di Stefano Gianluigi  sez. Brindisi

Reti: Mancini 6’pt, Portoghese 8’st, Clemente 17’st, Del Sole 48’st

Ammoniti: Rodrigues 31’st, Vaccaro 32’st, Cabella 39’st, Gernone 44’st, Mancini 49’st

Espulsi: Delli Carri 44’st

delfinette